ristorante ponte barra
Per i palati più raffinati una cucina creativa tipica piemontese
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

La cucina

Cucina tradizionale

Ponte Barra offre la migliore tradizione culinaria piemontese, capace di soddisfare ogni palato con pietanze raffinate e ricche di gusto, adatte a pranzi in famiglia o a cene tra amici, così come a ricevimenti e banchetti nelle occasioni più speciali.
 
La massima attenzione a ogni dettaglio e le accurate preparazioni nel pieno rispetto delle ricette originali porteranno in tavola tutto il sapore del Piemonte, per eventi indimenticabili.

Gli antipasti
 
Per iniziare all’insegna del buon gusto i vostri pasti, potrete scegliere tra le varie tipologie di antipasto, originali e stuzzicanti, preparati con sapiente maestria dai nostri cuochi. Le acciughe al verde, il vitello tonnato, l'insalata russa e i tomini sono solo alcuni esempi della vasta scelta di entrée disponibili nel nostro ristorante.
I migliori piatti tipici piemontesi
Tra le proposte di primi piatti potrete assaporare:

• paste fresche tipiche regionali fatte a mano, come gli agnolotti e gli agnolotti del plin
• i migliori risotti della tradizione locale
 
Per continuare il vostro viaggio alla scoperta della cucina piemontese, potrete assaporare numerosi secondi piatti, tra cui, specialità della casa, ottimi bolliti.
 
Su richiesta possono essere preparati anche i piatti più tradizionali, come la bagna cauda o il fritto misto piemontese.
Tutti i venerdì cuciniamo il merluzzo con ricette tipiche della nostra cucina piemontese.
 
Infine, per concludere in bellezza e bontà i vostri pasti, offriamo un’ampia scelta di dolci, dal tipico bonet alla zuppa inglese o la torta di mele e cioccolato.
 
Inoltre presso il nostro ristorante potete trovare 
  • Bagna cauda - Fritto misto (max per dodici persone) su ordinazione  
Share by: